[love talking] La prima volta

L. C., donna, 24 anni, laureata in Architettura presso il Politecnico di Milano. Ama le opere di Meyer, farsi offrire le cene e le ballate degli Scorpions.

Sai cosa significa love talking?

No. Me lo dici tu?

Certo. Il love talking è l’attitudine a parlare con il proprio partner durante l’atto sessuale. Solitamente, quando si parla di love talking ci si riferisce ad un linguaggio a tratti scurrile, di incitamento al piacere o atto ad esortare il partner a fare ciò che si vorrebbe facesse. Hai mai praticato love talking?

Credo di sì, ma è stato possibile perchè l’intimità e la complicità erano tali da non rendere la cosa volgare o imbarazzante, semplicemente naturale.

La nostra opinione è che in Italia sesso e libertà sessuale siano concetti sbandierati in modo eccessivo, in pubblico e dai media, ma che in realtà all’interno della sfera privata rappresentino ancora un tabù. Cosa ne pensi?

Più che un tabù, per me il sesso rappresenta un argomento estremamente delicato che DEVE essere affrontato in maniera coscienziosa da parte della sfera pubblica, senza dare spazio alla sua commercializzazione. Nella sfera privata invece deve essere preso con maggiore leggerezza (sempre coscienziosamente), perchè è solo così che se ne può godere appieno.

Le tre caratteristiche fondamentali per un rapporto sessuale appagante:

Attrazione, copartecipazione, assenza di pudore.

Cosa non deve assolutamente fare il tuo partner, durante il rapporto, per non rischiare di azzerare la tua eccitazione?

Purtroppo un sacco di cose.

Dovreste scrivere dei manuali d’istruzioni, voi donne. E andare in giro ognuna con il suo, come le macchine. Hai mai chiesto al tuo partner di realizzare tuoi desideri sessuali per i quali provavi vergogna?

No.

…ma ti è mai successo il contrario?

Sì, ho cercato di assecondare le richieste, perché ho sempre preferito dare piacere piuttosto che provarlo.

Che buona samaritana. Secondo te quali sono i posti e le situazioni in cui più frequentemente un ragazzo/a della tua età consuma rapporti sessuali?

Sicuramente quando non si è pienamente capaci di intendere e di volere (magari a causa di alcol, eccetera) è più facile avere rapporti, anche se questo è molto triste. Per ciò che riguarda il luogo, un po’ ovunque.

Hai mai avuto rapporti con ragazzi conosciuti il giorno stesso?

No, e, ad essere onesti, ed è una cosa di cui vado abbastanza fiera. Una delle poche.

Su col morale! Anche perché l’ intervista è finita! Ti senti in imbarazzo?

In imbarazzo? No…

Allora beviamo qualcosa insieme?

***

 

Tags from the story
, , ,
More from donato gagliardi

Emilia rossa, cuore nero

Da qualche decennio il rosso e il nero sono i colori prevalenti,...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *