10.2010 – Zeitgeist: notizie dal forse futuro

Zeitgeist : notizie dal forse futuro.
..bene. Ebbene sì cari spettatori di MUMBLE: stavolta siamo veramente fottuti.
Ci troviamo a San Marino, proprio davanti alla -da poco svelata- sede centrale del L.I.N.D.A. : L’ Istituto Nazionale Dietrologia Argomentabile, i cui centralini e server sono da qualche giorno ostaggio della curiosità e del panico dell‘Italia intera.
Persone da tutto il paese compilano e spediscono moduli telematici e spingono i tasti del telefono corrispondenti alla loro Categoria: si va dagli alternativi un po’ snob (tasto #1), passando per i revisionisti dal lessico stucchevole (#6) , fino a: ‘Non so che cazzo sia, ma ne parlano tutti di sta dietrologia ‘ (#9), e così via.
Tutti fanno domande, le quali verranno poi inoltrate al L.I.N.D.A., il quale poi valuterà se avallare la fatidica Autorizzazione Ufficiale a fare dietrologia e, per i più facoltosi, a imbonire le folle.
Il GranCasino è tutto da attribuire a un numero maledetto e a una banda di cerebrolesi.
Ma qual è il nesso tra Giuseppe Garibaldi e le estrazioni del lotto?
E  soprattutto, quale branco di decerebrati pubeocranici potrebbe mai sostenere che un numero non viene estratto per colpa di un tizio morto da quel pezzo, che mai hanno incontrato? Forse c’erano sporchi interessi che magari LINDA ci svelerà.
Fossi in voi resterei sintonizzato, dal momento che giungono notizie spaventose da Roma: pare che l’Esercito Neoborbonico si stia dirigendo verso il parlamento.….ah dimenticavo: la Lottomatica sta per fallire, e con essa lo Stato Italiano in toto.
CHI ha fatto COSA:
-2 anni e 23 settimane: da tanto mancava all’appello sulla ruota di Napoli, il settantasette, numero che per tanta gente  rappresenta un’immotivata speranza su cui puntare soldi senza alcuna logica, più o meno a casaccio.At random.
-A quanto pare però, per alcuni è un’ossessione, non c’è che dire.
-Il 14 Giugno, Il Giornale di Vittorio Feltri titola: ‘Garibaldi colpisce ancora: il 77 non esce più. Pare inoltre che gli piacesse il cazzo’. Segue un editoriale che invita i Neoborbonici a reagire all’ennesima ingiustizia. In pochi colsero il messaggio.
-Eccezion fatta per un nutrito numero di scalmanati Neoborbonici, che il 15 Giugno, scandendo a gran voce e battendo le mani il grido ‘GA-RIB-BAL-DI-PEZ-ZO-DIM-MER-DA!!’, ha assaltato di buonora il Bancolotto di Gegè De Piscopo, in zona Vomero, proprio a Napoli.
-G e G erano le iniziali dell’arcinemico di lungo corso, 7 e 7. Un numero alla Hail Hitler, 8 e 8. Numeri maledetti.
-Alla rappresaglia armata è seguito un efferato e alienato appello video:
“Che il numero del sicario filosavoiardo esca!!..troppi Carlini perdemmo per sua mano! Marceremo su Roma, se la verità non verrà fuori!! A morte il Re D‘Italia!!!”
-Il filmato sbarca sui tg e sulle pagine dei giornali, un brivido attraversa la schiena dell’opinione pubblica, così il governo chiede pubblicamente di verificare se l’Italia ce l’ha ancora, un RE; e già che ci siamo, far luce sulla presunta Congiura Garibaldina presso l’istituto sammarinese.
-L’esistenza del suddetto doveva restare segreta. Infatti solo ignorati deficienti, col cervello incastonato nel XIX secolo -massoni e Neoborbonici compresi- potevano esserne a conoscenza.
-Tutto il paese riversa domande al LINDA, in pochi minuti è il caos totale.
-Il giorno seguente, 16 giugno, il Supremo Amministratore Erede Principe di Lottomatica: Arcibaldo Marcfilippo Del Porfido Gherardelleschi, indice una conferenza stampa in diretta dal suo loft incavato nel ventre delle Grandes Jorasses, con vista Curmayeur.
-La conferenza viene trasmessa su tutte le frequenze della nazione, le onde radio, i sistemi Wi-fi, Bluetooth, telegrafi e citofoni, diffuso inoltre tramite ultrasuoni udibili simultaneamente da cetacei, punkabbestia, lombrichi, e senza dubbio anche dai Neoborbonici.
-“E’ mia pvecisa pvemuhva vassicuhvave la nazione che la situazione è assolutamente sotto contvollo. Fahvemo uscihve quel numevo costi quel che costi“, queste le sue spavalde dichiarazioni, riportate dall’ANSA battuta alle 19 e 41, pochi minuti prima della consueta estrazione at random e dell’ eventuale botta di culo di qualcuno.
-At random mica tanto, grazie alla brillante trovata del Principe (Porfy, per gli amici).
-In pochi minuti, ogni italiano, cetaceo, o Neoborbonico in grado di impugnare una matita, punta tutti i suoi averi sul 77 della ruota di Napoli.
-Il settantasette viene ovviamente estratto.
-Di lì a poco, Porfy  dovrà sborsare occhio e croce l’equivalente di quattro finan- ziarie, più il fatturato annuo della Microsoft, più il patrimonio della N’drangheta.
-Sembra che, a microfoni spenti, il Principe Del Porfido si sia lasciato scappare un: “Siamo in un mahve di mehvda, vacca tvoia!!Tihvatemi subito fuohvi da questo oceano di stehvco, stimati scienziati dei miei  coglioni!! Se no che cazzo vi pago a fahve!!”.
-LINDA rettifica che non c’è alcun nesso tra Garibaldi e le estrazioni del lotto, rivelando di aver subito diversi tentativi di estorsione dal vice-direttore de Il Giornale, Fabrizio Corona.
-Inoltre LINDA ha stabilito che l’AIDS è stato creato in laboratorio e diffuso su scala globale dalle case farmaceutiche, col chiaro intento di eliminare drogati rompicoglioni “cioeecheccell’hainasigaretta?” e lascivi sodomiti di ambo i sessi.
-Nessuno però sembra interessarsene.
-TUTTI (lumache e Neoborbonici compresi), vogliono soltanto essere premiati.
-Nel frattempo, Mtv annuncia il lancio della nuova classifica Hot Dietrology of the Week- TOP 20 , ed è già lotta ai vertici tra: ‘La morte di John Lennon per mano della CIA’ e ‘L’ombra del KGB dietro al successo planetario dei Righèira‘.
-Del Porfido, per non essere da meno annuncia l’avvenuta genesi della soluzione che salverà il culo SUO e del governo, dalla furia di milioni di creditori  dello Stato.
-Quindi alle 18 in punto di domenica 16 giugno, Arcibaldo Povfy Gherardelleschi, brasato di lampade come un crostaceo, con un sorriso oltranzista e in ceramica -da televenditore cocainomane di tumori al pancreas- , presenta al mondo la soluzione: Arci-DP 7.1.
-La soluzione si presenta come una specie di robottino scalcagnato, che assomiglia dannatamente a un registratore di cassa collegato a cazzodicane a un hard disk, issato a forza sopra una specie di carro armato riprodotto in scala 1:50.
-“E ova, AHVCI, tvanquillizza tutta la nazione, pehvdio!!”
-Dopo un minuto di silenzio assoluto, il robottino ha un sussulto che produce fumo, qualche scintilla in stile hollywoodiano, e un foglietto di carta.
-Il Principe gigioneggia e legge a gran voce il biglietto fresco di stampa.
-“Fottiti!..ADESSO!!..ehm..sì“, dice Porfy,con la faccia di chi tenta di ricordare gli insegnamenti del Master: ‘Vendere: SEMPRE e COMUNQUE’, ma niente. E’ solo in grado di lanciare cinque mesti minuti di pubblicità e attendere che vada tutto in vacca.

-Nel frattempo LINDA, ha annunciato l’avvenuta Autorizzazione Ufficiale a sospettare che esista, da circa 20 anni a questa parte, un Progetto Scimpanzè Pettegolo, nascosto nei cassetti della fantomatica Stanza dei bottoni -che a sua volta esiste, statene certi-, la quale ha minacciato di morte garantita chiunque ne pubblichi l’intero contenuto. Possiamo solo dirvi dunque, che il progetto è volto a screditare e annichilire ogni autonoma e consapevole presa di coscienza di e dell’altro da sè , tramite un’apposita autorizzazione ministeriale in fase di sperimentazione ribattezzata:’MERDA per RICCHI’, o all’ occorrenza ”SEGHE MENTALI per PERDIGIORNO”.
Lo scopo è di tramutare la nostra stessa coscienza, da qui il nome del progetto, in quella di uno scimpanzé. Scimpanzé e pure pettegolo… merda.
Ultimo dettaglio rivelabile: il progetto si è finora diffuso prevalentemente per via catodica. Vista la media ascolti di certi programmi, c’è da preoccuparsi.

-Alle 18 e 11 Del Porfido riappare in onda, stranamente euforico, e proclama: “Ghvazie al bvillante lavohvo dei miei thve collabohvatohvi e della lohvo chveatuhva AVCI-DP  7.1, sono lieto di annunciahve a tutti voi la nascita del nuovo fantastico gioco: LOTTO E FOTTITI!!”.
-Il nuovo gioco di Lottomatica, è molto semplice: si va in una qualunque ricevitoria, si paga un euro e si scrivono 6 numeri a caso su un foglietto. La giocata viene girata al server centrale della Lottomatica, che in due minuti comunica se si ha vinto o meno.
-Il premio consiste in un cartoncino plastificato, che viene spedito a casa del vincitore e consente di mandare a fanculo CHIUNQUE una volta alla settimana, nei successivi venticinque anni. ”Fottiti!..ADESSO!!” recita il superpremio con tanto di Brand della Lottomatica e stemmino con stellina del Ministero del Tesoro -Dipartimento Soldi regalati a cazzo-.
-Alle 18 e 35, Lotto e fottiti  ha polverizzato qualsiasi record mondiale di giocate mai registrato nella storia dei giochi per sculacchioni incompetenti.
-L’armeria per bambini ’Guns for Fun’, nel frattempo, ha denunciato il furto dal suo locale, di un registratore di cassa e di un carro armato in scala 1:50, presso la questura di Courmayeur. Il servizio di videosorveglianza  ha stilato tre ipotesi sull’estrazione sociale delle tre persone che appaiono nei filmati: sono senza dubbio graffitari, scienziati sovrastimati, o jazzisti. Certamente dei miserabili squattrinati.
-Il 16 giugno, né l’opinione pubblica, né Mtv cagavano già più  LINDA e San Marino, e il nuovo concorso Lotto e fottili ha registrato il primo vincitore: un punkabbestia di di Anzola Emilia(Bo), che però, logicamente, non ha saputo di che farsene, visto che pratica la cosa ininterrottamente da circa quattro anni, in zona Bologna.
-Il 17 Giugno, Arcibaldo Del Porfido Gherardelleschi apre le porte alle giocate dall’estero, annunciando il nuovo accattivante design del premio: il cartoncino ora ospita la popolare sentenza in quattordici lingue, tra cui inglese (Fuck off!…RIGHT NOW!!) e sammarinese (Fàt dèr in tal cùl!…SUBÈT!!) e potrà essere esposto sopra un apposito supporto ministeriale in plastica, in vendita presso tutti i rivenditori autorizzati.
-Il Giornale titola: ‘LINDA è fallita- stavolta, cari frocetti comunisti, non si fà dietrologia‘.
-E’ di cinque minuti fa la notizia che Flavio Briatore ed Emilio Fede hanno presentato una candidatura congiunta alle prossime elezioni, per conto del neonato Party -avete letto bene- Delle Libertà.
-E’ da molti anni invece, che a tanta gente non gliene frega un cazzo di cosa facciano o dicano i Neoborbonici. Pare anche che in questo momento, l’Esercito dei centotrentasette -tanti stanno invadendo Roma- sia rimasto bloccato tra due dei quarantacinque cortei di protesta a pagamento della giornata: da una parte ci sono i separatisti ciociari e dall’altra la sezione Padania del L.E.N.L.I.- L’ Ente Nazionale Lombrichi Italiani– esasperata dal clima, dalla mestizia e dal folklore della zona, ma come detto, non ce ne frega un cazzo.
-ULTIM’ORA:”Ringrazio la mia ex: è stata lei a dirmi di fottermi al più presto e a salvarmelo sul computer… e a salvare tutti noi”. Queste le dichiarazioni di un anonimo sovrastimato scienziato, appasionato di jazz e graffiti. Se L.I.N.D.A. fosse ancora tra noi, potremmo vederci più chiaro.
Dunque spettatori di MUMBLE: qui da San Marino, un tempo patria della dietrologia, è tutto. A risentirci.

I fatti riportati sono frutto di allucinazioni e riti sciamanici, per i quali l’autore si assume piena responsabilità.
Qualora lombrichi, neoborbonici, o fabrizi corona si sentissero urtati nella propria sensibilità, si mettano il cuore in pace, poichè
il secondo vincitore del concorso Lotto e fottiti, è l’autore stesso. Sapete dunque cosa fare. Buona giornata
.

More from giacomo prestige

Zeitgeist: scorie resistenti e retroattive.

Partigiani di MUMBLE: qui per voi la resistenza 2011. Per la 2012...
Read More

1 Comment

  • veramente un articolo interessante. leggo solo la tua rubrica. sei da ammirare, hai un futuro nella narrativa. contiuerò a seguirti!1

    sei un mito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *