02.2011 – Brindiamo

Brindiam fratelli per tutta l’abbondanza,

per gli africani, secchi, senza panza

Brindiamo per l’armadio nuovo, per la moda,

per i cinesi che lavoran senza posa

Brindiamo alla medicina, gli organi, il trapianto,

a tutti quei cinni scomparsi, di cui s’è perso il conto

Brindiamo alla fica e all’amore,

alle mignotte in carriera, di ogni colore

Brindiamo alla vita, al nostro nome,

ai bimbi operai e ladri, alla loro condizione

Brindiam per sballare, per l’incoscienza,

agli affamati di colla, senza adolescenza

Basta brindar, che poi si sta male,

ripigliamoci tutti o andiamo a dormire.

 

More from manuele palazzi

11.2010 – L’insceminazione artificiale

In TV tette, culi (sesso), parolacce, risse, frasi ad effetto, droga, gossip...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *