Jaga Jazzist – One Armed Bandit

Smalltownsupersound / Ninja Tune

Vincitori del premio della critica della BBC con il loro disco d’esordio A Livingroom Hush, i Jaga Jazzist tornano con un nuovo disco dopo 5 anni dal loro ultimo lavoro in studio, quel What We Must che si guadagnò a buon diritto l’ascesa all’Olimpo dei dischi di quell’anno. One Armed Bandit, questo è il titolo del loro ultimo lavoro, è il ritorno di una band di cuisentivamo effettivamente la mancanza, un gruppo in continua evoluzione, che non s’è mai fermato e che non ha perso la vogliadi sperimentare e di divertirsi. Cinque anni sono tanti, ma di certo il disco che ho tra le mani è tutto quello che ho sempredesiderato di voler ascoltare dai Jaga Jazzist: un disco rifinito in tutti i suoi particolari, a partire dal package che nella sua essenzialità vuole indirizzare l’ascoltatore al cuore del progetto, quella musica che troppo spesso viene dimenticata dalla maggiorparte dei musicisti stessi, ormai privi di stimoli e interessi da spendere nella sperimentazioni.

La presenza di Fela Kuti è viva eforte in tutto il cd, come se, in qualche modo, l’artista nigeriano volesse dare la sua benedizione e seguirlo con amore senza volerinterferire con il lavoro di questi ragazzi che, pur avendo i capelli biondi e gli occhi azzurri, hanno nel loro sangue il dna del mai compianto abbastanza re dell’afrobeat. Tracce come Banafleur overalt e Music! Dance! Drama! sono, a mio modesto parere,il futuro del jazz contemporaneo e dimostrano che la strada intrapresa dai Jaga Jazzist sia quella da seguire per impedire stagnazioni di idee del genere stesso. One Armed Bandit è un disco che tutti i jazzofili dovrebbero avere nella proprio discoteca personale per la sua forza e visionarietà, una dote che non tutte le band ultimamente, dimostrano di possedere.

Da avere.

Tags from the story
,
More from andrea murgia

Boxeur The Coeur – November Uniform

Trovarobato / Audioglobe Co-Fondatore dei Franklin Delano, Blake/e/e/e e membro aggiunto negli...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *