Un giorno di metà ottobre a Sassuolo

Il brivido della circumnavigazione delle 1000 rotonde che separano Sassuolo dalle nostre case, incontrare Rocco Tanica, Davide Toffolo, i Manetti Bros, Gianluca Morozzi, Christina Hoglund e Sailor Moon, nonché essere rifocillati da Papà Moreno e Albi: non era umanamente possibile chiedere di più, in una giornata di metà ottobre a Sassuolo

More from emiliano rinaldi

Gaspare Migliore, il “Viaggiatore”

Pur se circondato da edifici moderni e cinto d'assedio da stabilimenti balneari, il...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *