Aucan

Black Rainbow Remixes

Aucanize

A un anno di distanza da Black Rainbow tornano i bresciani Aucan e lo fanno rilasciando un album di remix proprio del loro ultimo lavoro in studio. Una consuetudine questa degli album remiscelati tanto per citare i CCCP che negli scorsi mesi ha visto gente come Battles e Radiohead far rileggere i propri brani, in alcuni casi con discutibilissimi risultati, dai produttori più cool del momento negli album Dross Glop e TKOL RMX 1234567. Black Rainbow Remixes è uno dei migliori album di remix degli ultimi anni, non c’è da girarci attorno e gli Aucan mica si affidano agli ultimi arrivati per trasfigurare il loro ultimo lavoro, nono, chiamano gente come Mike Harris dei Napalm Death con il suo side project Scorn, chiamano MC SPEX degli Asian Dub Foundation e Will Brooks di Dalek, già al lavoro con i romani ZU… ripeto, mica gli ultimi arrivati. Black Rainbow Remixes è insomma un esperimento riuscitissimo e dimostra che un album di rivisitazioni può funzionare alla grande e può portare qualcosa in più alle version originali, già validissime. Una delle novità più belle di questo 2012 italiota, un disco notevolissimo che dimostra  l’ottimo stato di salute della band. Ricordo inoltre che per chi volesse ascoltare il disco, Black Rainbow Remixes è disponibile in download gratuito sul sito della band www.aucanize.com. Buon download a tutti!

Voto 7,5

Tags from the story
,
More from andrea murgia

Iosonouncane: La Macarena su Roma

Trovarobato, 2010 IOSONOUNCANE è un cane bastardo, uno di quelli che oltre...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *