Al via “Upupa festival” della musica indipendente

Upupa produzioni” pronto al primo festival di musica indipendente sabato 5 maggio presso la sede di Manitese a Canaletto di Finale Emilia (Mo), in via per Camposanto 7/B dalle ore 16.

Alla maratona musicale parteciperanno 14 band, tra cui “Quakers and mormons”, “The great northern X”, “Bob Corn”, “Three in one gentleman suit” e “Modotti” dalla scuderia “Upupa” assieme a gruppi forestieri da Francia e Stati Uniti, come i “Ultrapanda” e i “Miss massive snowflake”, sarà aperto dalle band dei più giovani dalla scuola di musica intercomunale Andreoli, tra cui i “Cronauta”, i “Socket”, i “Mood” e i “Senza senso”, fino alla partecipazione di complessi musicali ‘in amicizia’ come i “Sex offenders seek salvation”, gli “Ornaments” e i “June Miller”.

I concerti si terranno anche in caso di maltempo all’interno dell’ampia zona mercatino di Manitese, il tutto organizzato dal maestro Giorgio Borgatti, presidente dell’etichetta discografica e insegnante alla scuola intercomunale di musica “Andreoli”, nonché programmatore radiofonico per “Radio Activity”, la costola web di radio Pico.

Upupa”, nata nel 2009 conta ad oggi una decina di gruppi, con i quali collabora aiutando tecnicamente per gli eventi e le produzioni, rappresenta in toto il genere ‘indie’, da considerarsi non come categoria musicale, come a volte s’intende erroneamente, ma come sistema di produzione discografica e sopratutto concertistica, unica maniera di visibilità, per queste realtà locali nel marasma della musica mainstream. Da questa attitudine, senza baratti o compromessi, con l’unico pensiero all’ideale musicale, ne scaturisce un vero rapporto di fiducia tra musicisti, collaboratori ed altre etichette, per valorizzare gli artisti della musica e contrastare i mecenati delle grandi case discografiche.

Written By
More from càbianca

10.2009 – Lettera ai terrestri. Comunicato Bahai.

Ogni parola spesa per l'ineffabile Santo Spirito è fonte di gaudio. Ogni...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *