La Torre dei Modenesi, MagnaFinal e le Scuole di Danza: l’Emilia reagisce al terremoto

 

La reazione dell’Emilia non si è fatta attendere: le associazioni e i volontari si muovono per il territorio.

Per tutta la giornata di sabato e domenica un gruppo di volontari ha pazientemente lavorato per accatastare e stoccare le pietre della Torre dei Modenesi, crollata il 20 Maggio. Sotto un sole che non risparmiava anima viva i volontari lavoravano con sprezzo del pericolo – è il caso di dirlo, Caronte faceva paura –  anche alle 13.30 di domenica 1 Luglio nel piazzale dove le macerie erano state portate dalle ruspe.

I mattoni ancora in buono stato venivano poi messi su alcuni pianali in attesa di capire quale sarà il futuro del monumento di via Torre Portello.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Poche ore prima il Comitato della MagnaFinal, storica passeggiata enogastronomica per le campagne del territorio finalese, si riuniva e decideva che anche quest’anno, soprattutto quest’anno, la manifestazione si svolgerà, nonostante le oggettive difficoltà di organizzare un percorso a tappe di 10 kilometri sul territorio finalese proprio a pochi mesi dal sisma. Si studierà forse un tragitto alternativo e verranno presi alcuni accorgimenti pratici per garantire lo svolgimento della giornata fissata per il 9 Settembre 2mila12. Ricordiamo che TUTTO il ricavato andrà in beneficenza. E ci mancherebbe che qualcuno ne dubitasse.

Info su http://magnafinal.wix.com/2012

 

Intanto anche le scuole di Danza della Bassa fanno rete: Tersicore di Finale Emilia, Arckadia di S. Felice sul Panaro e Khorovodarte di Mirandola hanno istituito un conto corrente comune sul quale è possibile versare donazioni destinate a queste scuole. I contributi serviranno per consentire lo svolgimento delle lezioni nel corso del prossimo anno e per garantirne l’accessibilità – anche economica – a quelle famiglie che si trovano in difficoltà.

PRIMA I BAMBINI” recita l’appello firmato dalle tre scuole di danza. Non si può essere che d’accordo!

 

Avanti così Emilia! 

 

More from pierpaolo salino

Ti droghi? Ma dillo a noi!

Iniziativa dell'Europa patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal Ministero...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *