Pharm S/t

Face Like A Frog

Collettivo romano attivo dal 2009, i Pharm sono quanto di più elettrizzante e interessante offra il panorama sperimentale italiano.

Nonostante sia un esordio, Pharm dimostra una band già fatta e finita: capacità magistrale di destreggiarsi in generi musicali lontanissimi, potenza tecnica assolutamente di primissimo livello e una cura dei particolari maniacale sono gli ingredienti che fanno di questo disco d’esordio un piccolo e gagliardo capolavoro.

Coltrane e Tortoise, Zu e Franco Micalizzi i numi tutelari, cannibalizzati e ricomposti con un personalissimo cut-up, fresco ed entusiasmante. Sorbetto è il puro free-funk figlio illegittimo della (No) New York post-punk raccontataci dai Contortions e DNA, Western Machine il tributo alla Chicago dei Tortoise e Chicago Undeground Duo, L’Africano un omaggio al Coltrane di Ascension.

 

Pharm è un disco senza sbavature, raffinatissimo, un rituale in cui sacro e profano collimano e che proietta il gruppo di Roma nell’élite delle avanguardie europee.

Tags from the story
, , ,
More from andrea murgia

São Paulo Underground – Beija Flors Velho E Sujo

Cuneiform, 2013 Mattatore assoluto dell’edizione 2013 del festival Ai Confini tra Sardegna...
Read More

3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *