Indidee 2012 – Grazie

È stata davvero una bella giornata. Abbiamo prestato un’idea a un gruppo di persone, di redazioni che ne hanno fatto qualcosa di concreto, bello e – crediamo – utile per tutti, “red-itori” e pubblico.

Per questo siamo felici di aver collaborato con Il Rasoio, Appunto, Fuori TV, Barabba-loge ConcretamenteSassuolo, per i rapporti istituzionali e con gli ospiti, la predisposizione logistica, l’organizzazione della giornata e l’importante realizzazione di Fratture, scritto e filmato.

E ringraziamo voi per l’amicizia e la sintonia: sia quelli che ci hanno fatto compagnia domenica, sia chi quest’anno non è riuscito a venire. Sappiamo che possiamo contarvi tra le persone che si sbattono per arricchire e rendere più bello e felice questo paese: Progetto Babele, Caffè News, Sottobosco, SentireAscoltare, LoveAndSound, La Piattaforma, Giuda Edizioni, OcchiAperti, Rumorama, Habanero, Inutile, UpAndComingStyle, Collettivo Mensa, Foglio Clandestino, Traghetto MangiaMerda, Gagarin, Lamette, Youthless, Seconda Vista, La Rotta Per Itaca, La Volpe & Il Corvo, Digital Index, Follelfo, Ernest,, Il Caso S., Il Sonnambulo, Lo Spazio Esposto, Cane Marcio.
Come saprete, abbiamo composto un numero sulla pornografia grazie ai contributi che molte redazioni hanno voluto passarci. Non è soltanto molto interessante, è proprio una figata, e con ogni probabilità uscirà venerdì 23 novembre. A questo proposito ringraziamo l’Assessore alla cultura di Formigine Mario Agati per la sua disponibilità al confronto su un tema sempre delicato e più in generale per aver rappresentato l’amministrazione di fronte a tutti gli intervenuti. Ringraziamo anche Tania Cervetti e Nicoletta Brigati per il costante supporto nell’utilizzo delle sale del Castello che hanno ospitato in maniera egregia Indidee.
Ringraziamo infine gli organizzatori dell’Ozu Film Festival, nelle persone di Marcello Micheloni e Federico Ferrari, per l’opportunità che ci hanno concesso, in un contesto prestigioso e dinamico, di promuovere l’editoria dal basso nelle sue forme più strampalate e nei suoi contenuti più interessanti, quelli di tutti noi.
Salutiamo dunque tutti quelli che sono intervenuti a vario titolo nella realizzazione di #indidee12, con la speranza che i semi piantati insieme continuino a dare sempre più frutti, a Modena come in qualsiasi città e paese siano portati dal vento.

 

Un abbraccio,

La redazione di mumbleduepunti

More from giacomo vincenzi

Referendum scuola: il PD risponde a Wu Ming

Ecco, vedete in quale situazione di idiozia ci ritroviamo a riempire le...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *