27 gennaio 2013 – Gli eventi del Giorno della memoria

Domenica 27 gennaio, nel sessantottesimo anniversario della liberazione del campo di concentramento di Auschwitz, ricorre il Giorno della memoria.

Come ogni anno, tantissime le iniziative organizzate in tutto il mondo per ricordare le vittime delle persecuzioni nazi-fasciste e dell’Olocausto e per commemorare coloro che misero a repentaglio la propria vita per proteggere i perseguitati.

Segnaliamo a seguito i principali eventi che avranno luogo a Modena e provincia nei prossimi giorni.

 

Sabato 26 gennaio

Mirandola – Scuola Media Montanari, ore 10.30

Presentazione del volume  “Bisognava farlo. Il salvataggio degli ebrei internati a Finale Emilia” di Maria Pia Balboni

Vignola Biblioteca Selmi, ore 17.00
Proiezione del documentario “A noi fu dato in sorte questo tempo

 
Domenica 27 gennaio

Finale Emilia – Cimitero ebraico, a partire dalle ore 11.00
Visita guidata al cimitero ebraico

Carpi – Museo Monumento al deportato politico e razziale, ore 11.00
Inaugurazione della mostra “Non più uomo ma numero” di Tobia Ravà

Carpi – Fondazione Fossoli, ore 17.00
Presentazione del libro “Parole trasparenti” di Daniele Finzi

Modena – Sinagoga, ore 18.00
Lettura di salmi e preghiera in ricordo dei Deportati

Modena – Teatro Storchi, ore 21.00
“La nostra lingua manca di parole – Voci per un’Europa in cerca di memorie” spettacolo teatrale a cura di Claudio Longhi, con la partecipazione di un coro di 100 lettori

 
Mercoledì 30 gennaio

Camposanto – Sala polivalente Ariston, ore 20.45
Incontro con Gilberto Salmoni, sopravvissuto a Buchenwald

Programma dettagliato degli eventi del Comune di Modena

More from pepito sbarzeguti

[Imprimatur] Intervista a Donatella D’Angelo

Emiliano Rinaldi e Giacomo Vincenzi Il 17 ottobre 2012, nella già telematicamente...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *