Honeybird & the Birdies + Blue Willa: Un po’ di Italia al Primavera Sound

Maggio è sempre più vicino e come la scorsa edizione anche quest’anno il prestigioso Primavera Sound di Barcellona sarà spruzzato dai colori del nostro tricolore.

La kermesse catalana – giunta alla tredicesima edizione – dopo aver ospitato lo scorso anno Boxeur The Coeur e la prima esibizione di King Of The Opera abbraccerà quest’anno il coloratissimo calore gli Honeybird & the birdies e la schizofrenia post punk dei Blue Willa.

I primi – che avevamo quasi profeticamente candidato al festival di Barcellona alcuni mesi fa in una recensione –  sono autori di un’elettrizzante miscela di pop, afrobeat e musica caraibica che negli ultimi mesi ha infiammato i palchi di tutta la penisola con esibizioni live entusiasmanti. Il divertimento di sicuro non mancherà.

I secondi – conosciuti in passato con il nome di Baby Blue e battezzati dalla regina del post-punk Carla Bozulich – sono autori di uno dei dischi migliori di questo inizio 2013.  Con il loro post-punk di matrice No New York, più vicini ai Teenage Jesus & The Jerks che ai Geraldine Fibbers della già citata Bozulich, i Blue Willa sono pronti per conquistare anche i prestigiosi palchi esteri.

Nei prossimi giorni verrà confermata una terza band. Vi terremo aggiornati.

Per info sul festival e sul costo dei biglietti vi consiglio di visitare il sito ufficiale del Primavera Sound.

More from andrea murgia

Primavera Sound 2014: tre nuovi nomi in cartellone

Tre nomi nuovi per il Primavera Sound di Barcellona. Le band che...
Read More

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *