Eterea Post Bong Band – BIOS

Trovarobato, 2013

Cercare di spiegare quello che fanno gli Eterea Post Bong Band nelle poche parole di una recensione è pressoché impossibile.

La loro capacità di mischiare tra loro generi, campioni e loop li rende un unicum nella scena italiana ed europea andando a scomodare – per essere un po’ inquadrati – nomi altisonanti come Captain Beefheart, Residents e i più recenti Secret Chiefs 3 di Trey Spruance. Attivi da fine novanta e lontani dal 2010, anno di pubblicazione del loro ultimo Epyks 1.0, gli Eterea Post Bong Band con BIOS si buttano a capofitto nella filosofia della matematica cercando di spiegare, a modo loro naturalmente, Fibonacci e la sezione aurea.

“La matematica è ovunque” affermano nell’incipit di Fibo con il sample rubato a Pi Greco, il teorema del delirio ed è ovunque in BIOS a partire dalla copertina in cui fa bella mostra di sé un broccolo romanesco, esempio lampante della serie di Fibonacci con le sue spirali e rosette che gli danno la caratteristica forma a frattale. In Fall of Kasparov raccontano la sconfitta del mago degli scacchi rimediata nel ‘97 contro il Deep Blue di Ibm, in The Rise of Ramunajan tributano il folle matematico e mistico indiano e in Scipstep riescono a far convivere Sepultura, Eno, Verdena e Brian Wilson: se non è follia questa non saprei come definirla. Math-Rock nel vero senso del termine.

BIOS è un disco estremamente immediato, suonato con una perizia tecnica incredibile, ed è anche danzereccio. Sì, sfido a rimanere fermi ascoltandolo.

Se mi avessero spiegato la matematica facendomi vedere i broccoli, parlandomi di Kasparov, Fibonacci e Ramunajan sicuramente non ci sarebbero delle voragini enormi nella mia conoscenza della materia.

Discone.

Tags from the story
,
More from andrea murgia

NEO Neoclassico

(Megasound) Introdotto dalla prima delle quattro invenzioni “bachiane” dell’album, Neoclassico dei capitolini...
Read More

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *