#C2C14 – Torino, capitale mondiale del clubbing

Essere nominati per il sesto anno consecutivo come il miglior festival invernale a livello mondiale, non è certo una faccenda da attribuire al caso.

Giunto alla sua quattordicesima edizione, il Club to Club festival, o Alfa MiTo #C2C14 per doveri di sponsorizzazione, è da anni una realtà solida e conclamata, capace di “settare” uno standard qualitativo a cui pochi altri, nella nostra penisola, possono ambire. La perfetta sintonia con la meravigliosa città di Torino, l’eccezionale organizzazione e l’armonia con cui gli eventi si susseguono in questo annuale tributo alla musica e all’arte elettronica, sono le fondamenta su cui va a costruirsi il ricco cartellone del festival, che va dal massimo grassetto di Sbtrkt, Caribou e Apparat, fino al minor peso, esclusivamente in termini tipografici, di Clark, Recondite, Evian Christ, Luke Vibert, Fatima Al Qadiri e l’onnipresente bandiera nazionale del festival Vaghe Stelle. Immancabile e imperdibile il consueto spazio dedicato all’Hyperdub di Kode9, che insieme a Laurel Halo, celebrerà i primi 10 anni di attività della seminale etichetta londinese.

Dal 5 al 9 Novembre, nelle sedi di Lingotto Fiere, Hiroshima Mon Amour, lo splendido Teatro Carignano, e il nuovo headquarter con sede all’Hotel AC Torino, si alterneranno semplicemente i migliori, ed è impressionante notare come il #C2C14 ci abbia talmente abituato a tanta ricchezza, da farla sembrare una cosa normale.

Come se non bastasse, la concomitanza con Artissima e con la Contemporary Art Week, completano questo lungo ed eccellente weekend, in una delle città più suggestive e attraenti della nostra penisola.

Links utili:

clubtoclub.it
facebook.com/clubtoclub

More from alberto bello

11.2009 – it’s spooky

si tende sempre a sottovalutarsi quando si è giovani, a pensare, con artefatta...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *